Cura del Viso: Pelle normale tendente al grasso

Come si riconosce una pelle normale tendente al grasso e come curarla ogni giorno. I consigli di Giusy Fumagalli.

Cura del Viso: Pelle normale tendente al grasso

Le caratteristiche di un viso con pelle normale tendente al grasso sono:

  • Zona T (fronte, naso, mento) con un aspetto lucido durante la giornata.
  • Pori dilatati soprattutto sul naso e mento.
  • Eruzioni cutanee frequenti.
  • Guance e Zona occhi con pelle morbida ed elastica.
  • Rughe intorno agli occhi e alla bocca piuttosto rare.

Con questo tipo di pelle occorrono prodotti non comedogeneci, cioè che non occludono i pori sia per la cura della pelle che per il trucco, occorrono ingredienti che riducano l’eccesso di sebo senza essere troppo aggressivi.

La mia pelle rientra in questa categoria e vi spiego come me ne prendo cura quotidianamente:
DETERGERE – TONIFICARE – IDRATARE sono le 3 parole chiave che valgono sempre, per tutti i tipi di pelle.

Per lavarsi il viso è meglio scegliere un detergente in gel, schiumogeno, privo di olii, che elimina in modo efficace trucco e impurità che potrebbero occludere i pori. Quello che uso anch’io quotidianamente riduce l’eccesso di sebo fino al 94%. La mia pelle risulta fresca e chiara e non tira. Contiene il Ginseng, noto per le sue proprietà astringenti.

Il tonico completa l’azione di pulizia, eliminando completamente le ultime tracce di trucco o detergente e prepara la pelle ad assorbire i principi attivi dell’idratante. Il mio preferito contiene sempre il Ginseng, nonché un complesso di Beta-Idrossiacidi (BHA), che controlla il sebo superficiale e l’aspetto lucido della pelle, conferendole un aspetto sano e luminoso. Ha una profumazione fresca e un po’ frizzante, picchiettato sulle spalle e schiena con un dischetto di cotone, magari dal vostro migliore amico, fidanzato o marito, regala una sensazione di relax, freschezza e toglie ogni stanchezza.. provate! Questo tonico lo uso spesso prima di mettere il fluido levigante su tutto il viso delle spose che presentano questa tipologia di pelle. Anche questo accorgimento contribuisce alla splendida riuscita e durata del trucco.

L’idratazione è essenziale per la cura della nostra pelle perché aiuta ad attenuare i segni di espressione e a prevenire i primi segni di invecchiamento. Una corretta idratazione della pelle, mattina e sera, permette la formazione di una barriera protettiva contro i fattori ambientali che provocano la disidratazione della pelle. E’ buona cosa scegliere prodotti che contengano un complesso idrolipidico per idratare, levigare e aiutare la pelle a non perdere la sua naturale idratazione. Personalmente uso un fluido idratante ed equilibrante, privo di olii che controlla a lungo la produzione di sebo, rendendo la pelle morbida. Contiene estratto di semi d’uva, ginseng e Vitamina E, noti per le loro proprietà antiossidanti. Il filtro di protezione solare SPF 15 protegge la pelle dai dannosi raggi ultravioletti e dall’invecchiamento prematuro. Mi piace particolarmente perché viene immediatamente assorbita ed ha una profumazione veramente delicata.

Giusy