Bomboniere fai da te: il Mosaico

Un’idea divertente e colorata per le vostre bomboniere fai da te: il mosaico.

Bomboniere fai da te: il mosaico

Leggendo la rubrica, vi renderete conto di come oggetti di scarto, come mattonelle decorate o piatti sbeccati, possano essere utili per realizzarne degli altri, originalissimi, utilizzando in modo semplificato, la tecnica del mosaico.

Ecco cosa dovete procurarvi:

  • colla densa e trasparente
  • vasetto di terracotta o bicchiere di vetro
  • martello
  • panno
  • taglia piastrelle e tenaglia
  • spatola
  • stucco per mattonelle
  • spugna, quella solitamente usata per i piatti, da un lato liscia e dall’altro ruvida
  • ciotolina per lo stucco

Cominciate direttamente con un oggetto curvo. Un vasetto di terracotta o un bicchiere di vetro andranno benissimo, e pensando allo scopo finale, potranno essere usati direttamente come porta confetti, evitando così di acquistare anche le scatoline per contenerli. E ora cominciamo a lavorare.

Scelte le vostre vecchie piastrelle recuperate in cantina e i vostri piatti, vanno avvolti uno ad uno in un panno abbastanza spesso e con il martello vanno spezzati grossolanamente. Le schegge non possono essere utilizzate e, se le parti piccole risultano taglienti, mettete dei guanti per non rischiare di ferirvi ed eliminatele.

Tirate i pezzi fuori dal panno e rimpiccioliteli dando loro una forma utilizzando il taglia piastrelle. Usate invece la tenaglia per ottenere dei pezzi più arrotondati.

Pronte le vostre tessere, con la spatola stendete il collante sulla prima metà del vostro vasetto o bicchiere e dedicatevi all’applicazione dei pezzettini lasciando degli spazi irregolari tra gli uni e gli altri. Potete scegliere di abbinare i colori dei vostri pezzi in modo da creare un disegno, oppure di incollarli casualmente e l’effetto risulterà comunque originale.

Asciutta la colla della prima metà, proseguite fino al completamento del rivestimento di tutto l’oggetto.

L’applicazione è terminata e prima di passare alla fase successiva è necessario che la colla asciughi completamente. Molto dipende dal tipo di colla usata.

Passate ora alla stesura dello stucco, che essendo in polvere, va preparato.

Versate la dose consigliata di polvere in una ciotolina e aggiungete acqua mescolando fino ad ottenere un impasto cremoso ma non troppo fluido e stendetelo con la spatola precedentemente pulita dalla colla, assicurandovi di riempire tutti gli spazi tra le tessere. Tenete presente che il vasetto o il bicchiere sono curvi, pertanto rimarranno dei piccoli gradini che sembreranno delle imperfezioni ma che in realtà daranno movimento e pregio al vostro mosaico.

La fase della pulitura è sicuramente la più divertente perché il lavoro prenderà forma gradualmente e sarà una sorpresa anche per voi.

Prima che lo stucco sia completamente asciutto,date una passata con la spugna umida dalla parte liscia per eliminare lo stucco in eccesso e aspettate un’oretta per fare in modo che lo stucco asciughi completamente.

A questo punto passate la spugna dal lato ruvido e lucidate il tutto con un panno asciutto…e…come per magia vedrete il vostro mosaico! La vostra Bomboniera stile “stile Gaudì” è pronta!

Come detto prima, potete inserire i sacchetti dei confetti ( ben confezionati con dei nastrini colorati, magari con l’applicazione di una tesserina con la colla a caldo al centro del fiocco) direttamente all’interno del vasetto o del bicchiere. Sono sicura che i vostri ospiti gradiranno la vostra creazione che potrà essere utilizzata come portacandela, se avete scelto il bicchiere di vetro, o come vasetto per una piantina nel caso dell’oggetto in terracotta.

E allora…siete pronti a cominciare?


Condividi questa pagina