Bomboniere fai da te: Decorazione su Ceramica

In questo articolo andremo a vedere come utilizzare la tecnica di decorazione a freddo su ceramica per le vostre bomboniere fai da te.

Bomboniere fai da te: decorazione su ceramica

Ovviamente non cercherò di insegnarvi la tecnica della pittura su porcellana a terzo fuoco in quanto, per raggiungere quei risultati, non basterebbe una semplice rubrica mensile e dovreste già essere molto esperti.
Voglio facilitare il vostro lavoro e assicurarmi che otteniate dei risultati soddisfacenti anche utilizzando i colori per la ceramica a freddo che richiedono un minor impegno e poco tempo per l’asciugatura e il fissaggio.

Ecco cosa vi occorre:

  • un supporto in ceramica, la scelta varia a seconda dell’oggetto che volete donare. Potete scegliere una mattonella che potrà essere applicata su un supporto come fosse un quadretto, una tazzina da caffè, una tazza da tè, un portagioie, ecc.
  • colori per la ceramica a freddo
  • alcool e panno di cotone
  • pennelli a punta tonda
  • matita grassa

Una volta scelto il vostro oggetto da decorare, pulitelo per bene con dell’alcool e un panno che non lasci peletti, per far sì che la ceramica sia perfettamente sgrassata per permettere al colore di aderire perfettamente alla superficie.

A questo punto potete cominciare a disegnare con la matita grassa il motivo decorativo che intendete dipingere. Potete scegliere quello che è maggiormente di vostro gusto, se riuscite,cercate di restare in tema con l’elemento caratterizzante del vostro matrimonio …tutto dipenderà dalla vostra fantasia!

Se non siete ancora degli abili disegnatori, per il disegno potete aiutarvi con della carta carbone, oppure potete tracciare il disegno con la matita grassa su un foglio di carta da lucido e poi appoggiarlo sulla superficie dal lato disegnato e con un oggetto appuntito ripassare il disegno per ottenere il ricalco. In questo modo non ci saranno margini di errore e la decorazione risulterà perfetta.

A disegno ultimato, dovrete occuparvi della colorazione utilizzando gli appositi colori e i pennelli a punta tonda.

Potete riempire i vostri spazi all’interno dei contorni con il colore uniforme o cercando di creare delle sfumature se il vostro disegno lo richiede.

I colori per la ceramica a freddo sono molto semplici da utilizzare. L’importante è, come già spiegato nella rubrica sulla decorazione del vetro, che il colore venga steso senza lasciare accumuli per evitare colature e soprattutto per evitare che il colore salti durante la cottura.

L’ultima fase è appunto … quella della cottura.
Accendete il forno di casa a una temperatura di 80/100 gradi e infornate le vostre bomboniere. Lasciatele in forno per circa un’ora affinché il colore si stabilizzi e il dipinto si fissi perfettamente.

Ovviamente sarebbe preferibile che l’oggetto scelto avesse solo una funzione decorativa, in quanto i colori, specialmente se lavati in lavastoviglie, potrebbero col tempo sbiadire o cancellarsi.

Potete anche rifinire i contorno della vostra decorazione con della pasta piombo color oro o argento per renderla più preziosa oppure arricchirla con altre applicazioni, come brillantini o strass..

Poi, la scatola che conterrà la bomboniera completerà il tutto…


Condividi questa pagina