Abiti da Sposa: domande frequenti

La stilista Claudia Giordano risponde alle vostre domande sull’abito da sposa.

Abiti da Sposa: domande frequenti

Matrimonio regale

D. Mi sposerò a luglio. Il mio matrimonio sarà molto formale, il mio futuro sposo sarà in divisa militare, la location una tenuta del ‘500, la chiesa spettacolare…tutto un pò regale.
Vorrei chiederLe un consiglio per quanto riguarda l’abito. A me piacerebbe un abito molto semplice, gonnellone e bustier. Strascico di 8 metri circa. Ma il mio dubbio cade su due punti principali: la scollatura all’americana va bene per questo tipo di cerimonia? e poi in testa come mi metterebbe il velo? sempre che sia tutto in sintonia con la cerimonia regale. Miryam

R. Per un matrimonio regale come il tuo cara Miryam è sicuramente meglio puntare su uno stile classico ed elegante.La tua scelta,bustier e gonnellona,è perfetta. Ti consiglio dunque un abito un pò principesco:bustier in mikado,a cuore,con piccole roselline ricamate e una cascata di brillantini che danno luce; gonna ampia in taffetà di seta con sottogonna in tulle e lungo strascico come piace a te; guanti lunghi trasparenti con ricami di brillantini e decolletèe classiche.
Naturalmente il colore migliore è il bianco candido. Ma se non ti piace puoi anche scegliere sfumature avorio o champagne.Per quanto riguarda il velo puoi puntarlo ad un cerchietto gioiello o ad un diadema da mettere nei capelli (meglio se raccolti),oppure se la cerimonia è di mattina,e vuoi una soluzione elegante ma particolare, puoi indossare un cappello (perfetto un cilindro dello stesso colore dell’abito) su cui puntare il velo.

Abbronzatura e lampade

D. Buongiorno, mi sposerò a luglio e vorrei un abito color avorio con particolari color bronzo. Sono alta 1.65 e porto una taglia 46, pensavo di fare qualche lampada per avere un colore più scuro e più dorato, ho occhi verdi e capelli neri, che consiglio può darmi sul mio abito? non saprei che stile adottare…

R. Ben venga una lampada per ravvivare il colorito e sembrare più radiose nel giorno del matrimonio, ma attenzione a non esagerare perché l’abbronzatura non va molto d’accordo con l’abito da sposa!
Detto questo, un abito color avorio con particolari bronzo è sicuramente una scelta molto chic che vale la pena valorizzare con in modello semplice, ma d’effetto.
Quindi che ne dici di uno stile orientale?
Perfetto un tubino lungo e scivolato con poco strascico, scollatura a cuore sostenuta da spalline a fascia che si congiungono dietro la nuca, naturalmente in raso lucido color avorio. Per completare l’insieme perfetto un velo trasparente avorio con ricami color bronzo e oro da portare puntato sul capo, a coprire spalle e braccia.
Naturalmente anche il trucco dovrà essere in tema.

Coprire le spalle in chiesa

D. Ho acquistato un abito con bustino rosso bordeaux e gonna avorio, volevo fare due domande:
1)il bustino è senza spalline, devo indossare per forza una stola?
2) di che colore si possono vestire le testimoni per non fare troppo “folklore” sull’altare?
grazie infinite…

R. Eh sì mia cara amica, per un matrimonio in chiesa è d’obbligo coprire le spalle se l’abito è troppo scollato!
Nel tuo caso, dal momento che il bustino è senza spalline, la stola è necessaria. Puoi scegliere tra una in voile color bordeaux, semplice, o avorio con ricami bordeaux tono su tono. Per quanto riguarda le testimoni punta su colori neutri, crema o avorio. In questo modo i loro abiti saranno intonati al tuo senza eccessi.
Auguri.


Condividi questa pagina