Informazioni utili prima di partire per Mauritius

Mauritius informazioni e consigli utili per il vostro viaggio di nozze raccolte in un piccolo vademecum .

Informazioni utili prima di partire per Mauritius

Informazioni di carattere generale sulla Repubblica di Mauritius

Capitale: Port Luis
Moneta: Rupia mauritiana
Lingue: Lingua ufficiale è l’inglese, ma le più diffuse sono il francese ed il creolo, dialetti indiani e cinesi.
Documenti: Passaporto individuale valido per almeno sei mesi dalla data di partenza accompagnato dal biglietto aereo di ritorno o relativo ad un’altra destinazione.
Vaccinazioni: Nessuna obbligatoria.
Fuso Orario: + 3 ore
Religioni: Induismo, Cristianesimo, Islam, Buddismo
Gruppi etnici: Creoli, Indiani, Cinesi, Europei, asiatici.

12 cose da sapere prima di partire per Mauritius

  • Per il clima tropicale di Mauritius, raccomandiamo di portare in valigia soprattutto abiti comodi e leggeri, preferibilmente di cotone. Il tempo cambia molto rapidamente, quindi consigliamo di portare anche un’impermeabile.
  • Per le escursioni di terra saranno utilissime scarpe da ginnastica; per le crociere andranno benissimo dei sandali o comunque ciabatte comode
  • Attenzione agli insetti ed alle zanzare tropicali portatevi un super repellente, soprattutto durante le escursioni all’interno dell’isola
  • Le principali Carte di credito sono accettate ovunque
  • Il cambio in rupie si effettua negli hotel, ma il tasso è alto…meglio le banche
  • La guida è a sinistra, e vi garantiamo che non è facile adeguarsi
  • Elettricità: 220 volt. Le spine variano da due perni rotondi a tre perni quadrati o lamelle stile inglese
  • Su Mauritius informazioni utili anche per gli hotel: non ci si veste in modo formale, ma è d’obbligo indossare almeno una maglietta ed un paio di pantaloni, o una gonna per le donne. Consigliato un cardigan per le sere più fresche e per le cene all’interno di locali dotati di aria condizionata
  • Gli asciugamani da spiaggia sono forniti da quasi tutti gli hotel, quindi informatevi presso l’Agenzia di Viaggio per non appesantire inutilmente i bagagli
  • A Mauritius il sole tramonta presto (18-19), non c’è una gran vita notturna, ma ogni hotel presenta degli spettacoli tradizionali ogni sera
  • È proibito raccogliere frammenti di corallo, conchiglie o altro da spiagge e fondali ed è vietato riportarle nel proprio Paese. Non fidatevi di chi vi dice il contrario
  • Portate pellicole e pile di scorta dall’Italia, poiché i prezzi sono circa il doppio che nel nostro Bel Paese

Un Viaggio di Nozze a Mauritius è anche un viaggio alla scoperta dell’isola del Dodo, un uccello estinto che è diventato il simbolo dei mauritiani. Pensate che la sua effige si trova sulle banconote nazionali. E gli artigiani locali ve lo offriranno in tutte le salse (su legno, ceramica, grande, medio, piccolo…).

Mauritius è anche l’isola del The, dello zucchero, della vaniglia e del Rhum.

Dal punto di vista geografico, l’isola, di origine vulcanica, è lunga 65 km e larga 45 km. Fa parte dell’Arcipelago delle Mascarene e si trova a circa 850 km ad est del Madagascar.

Oltre all’isola maggiore, fanno parte di Mauritius anche l’isola di Rodrigues ed alcuni atolli di corallo come Cargados Carajos e Agalega.