Quando consegnare le bomboniere

Quando consegnare le bomboniere del proprio matrimonio: prima durante o dopo il ricevimento?

Quando consegnare le bomboniere

Il galateo non permette la consegna delle bomboniere prima del matrimonio: sembrerebbe voler sollecitare un dono.

Anzi, secondo il bon-ton le bomboniere andrebbero date o inviate entro i successivi 20 giorni al matrimonio.

Di fatto, per comodità, molti preferiscono distribuire le bomboniere durante il pranzo di nozze. In questo caso è bene farle tutte uguali per gli invitati, in modo da evitare inconvenienti al momento della consegna o sgradevoli confronti da parte di chi le riceve. Si possono fare delle eccezioni per i parenti più prossimi o per le figure che ci accompagnano particolarmente nell’evento (testimoni di nozze, madrine e padrini per battesimi e cresime) scegliendo degli oggetti differenti da tutti gli altri.

Bisogna consegnarne una per ogni nucleo familiare e una a testa per le coppie di fidanzati.

Consegnandole invece prima (anche se contro il galateo) o dopo l’evento verrebbero almeno in parte evitati questi problemi.

A quelli che non sono intervenuti alla cerimonia, le bomboniere andrebbero spedite entro una decina di giorni, o consegnate al ritorno dal viaggio di nozze.

Nelle confezioni, insieme ai confetti, si mette il bigliettino con i nomi degli sposi (prima quello della sposa, mai i cognomi) e la data del matrimonio.


Condividi questa pagina