Idee per il Viaggio di nozze in Thailandia

Da Bangkok a Phuket: idee per il Viaggio di nozze in Thailandia.

Idee per il Viaggio di nozze in Thailandia

Idee per un viaggio di nozze da sogno: la Thailandia

Per le giovani coppie, ma non solo, la Thailandia esercita un fascino unico. Il “paese del sorriso” ti accoglie con una umanità ed una gentilezza che renderà indimenticabile il tuo viaggio di nozze e il lato umano del viaggio ti resterà dentro forse ancora di più dei luoghi stessi da visitare. Anche da quest’ultimo punto di vista, la Thailandia è ormai uno dei paesi al mondo che più ti offre, con la garanzia di collegamenti aerei ed infrastrutture che pochi paesi del Sud Est Asiatico hanno da offrire. Ecco alcune idee per il viaggio di nozze in Thailandia.

Innanzitutto, un vantaggio per chi parte dall’Italia sono i collegamenti Emirates con l’aeroporto di Bangkok, che è l’hub principale di tutta l’Asia del Sud Est. Qui vi consiglio di trascorrere almeno uno – due giorni, per riprendersi dal viaggio aereo, visitare la città e poi ripartire ristorati per tour nelle parti più interessanti del paese. A Bangkok potrete godervi la visita del Palazzo Reale, del Buddha d’oro dal peso di cinque tonnellate e mezza, dei mercati galleggianti e magari dare anche uno sguardo alla Bangkok notturna, con i mercatini, il divertimento ed anche i templi illuminati dalle luci della città.

Inoltre, a Bangkok, una delle grandi capitali d’Oriente, vedrete la parte più occidentalizzata del paese, mentre per visitare la parte più autentica della Thailandia vi consiglio di visitare la parte Nord del paese. È certamente lontana dal mare, forse più povera, ma sicuramente quella che offre la vera cultura thailandese, la parte più tranquilla e gentile del paese, con le sue squisite e profumate tradizioni culinarie.

In quest’area del paese potrete rendere anche più avventuroso il vostro viaggio di nozze con qualche escursione in motolancia lungo fiumi navigabili come il Mae Kok, scendere e arrivare a piedi fino ai villaggi di popolazioni che vivono ancora di pesca, raccolta e primitive forme di agricoltura, fermarsi infine in centri abitati che da secoli sorgono lungo il fiume e gustarsi il pesce fresco cucinato alla maniera thailandese. Ed infine potrete arrivare fino al Triangolo d’Oro, la parte più a nord del paese, dove il Mekong segna il confine con il Laos e la Birmania: luoghi in cui la bellezza del paesaggio, si fonde con il fascino della storia che ha segnato questi luoghi.

Ma la Thailandia è ancora più famosa per il mare: se volete che il vostro viaggio di nozze sia una vacanza di solo mare, ci sono dall’Italia anche voli diretti a Phuket. Con Emirates ci sono ad esempio voli con scalo a Dubai (dove potete anche fermarvi qualche giorno per fare un po’ di mare) e da lì partire direttamente per l’aeroporto di Phuket. Da qui hai accesso diretto ad uno dei mari più belli del pianeta, con la possibilità di fare escursioni a Krabi, Phi Phi Island, baia di Phang Nga ed isole semi deserte da sogno come Koh Lipe, al confine con la Malesia.


Condividi questa pagina