Come Arredare il Soggiorno

Consigli utili per l’Arredo del Soggiorno, idee per un sano relax.

Come Arredare il Soggiorno

Ideale per accogliere piacevolmente gli ospiti e trascorrere momenti sereni, il Soggiorno trova il miglior collocamento a Sud-Est, dove si giova della luce naturale.

Per arredarlo sono ideali i mobili in legno naturale disposti linearmente lungo le pareti.

Poltrone, sgabelli, pouf e grandi cuscini vanno invece collocati al centro dell’ambiente, meglio se appoggiati direttamente a terra.

Al suo interno si possono creare delle piccole “isole” (per leggere, riposare, conversare..,) caratterizzate da mobili e illuminazione differenti, sedie con lo schienale rigido e lampade orientabili per la lettura, chaise-longue o divanetti con luci soffuse per rilassarsi.

Per i rivestimenti e le tende solo tessuti naturali di origine animale (lana o seta) o vegetale (lino o cotone); da evitare quelli sintetici poiché creano fastidiosi campi di cariche elettrostatiche.

Per creare un angolo relax sono sufficienti una poltrona allungabile (magari in vimini) posizionata accanto ad una finestra, circondata da grandi piante da appartamento che, oltre ad abbellire l’ambiente, migliorano l’aria umidificandola naturalmente e assorbono il fumo delle sigarette.

L’irrinunciabile televisore va collocato ad una giusta distanza dal divano: per calcolarla è sufficiente moltiplicare per cinque la lunghezza della diagonale dello schermo.

Per aromatizzare l’aria, durante l’inverno si possono bruciare nel camino scorze d’arancia, di limone, di mandarino, aghi di pino e legno di ginepro; d’estate invece si può riempirlo di grandi candele (magari profumate) di forma e colori diversi.


Condividi questa pagina